Gruppo RIGA

Si è costituito con militari della 600^ Squadriglia.
Fu inquadrato neIla Banda Cattapani, quando già contava circa 30 elementi, assumendo il nominativo’ di “Riga”, nome di copertura del suo Comandante, Capitano Mario REGHINI.
Ha svolto notevole attività assistenziale, sia con i mezzi avuti dal Comando Banda che con aiuti elargiti da privati (da ricordare il Principe Marcello Borghese che ha dato a questo Gruppo, in due riprese, L. 50.000).
I suoi organizzati hanno contributo validamente alla propaganda ed alla resistenza, svolgendo opera di controspionaggio ai danni della polizia di Roma, di cui erano tempestivamente segnalati i movimenti e – talvolta – le intenzioni.
Preziose sono state le notizie fornite relativamente al traffico dell’Aeroporto del Littorio e dell’adiacente scalo ferroviario, tenuto sotto continua sorveglianza.

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email