’ANCFARGL (Associazione Nazionale Combattenti Forze Armate Regolari Guerra di Liberazione) fondata il 29 ottobre 1963, esprime i reduci dei quattro Gruppi di combattimento (Cremona, Friuli, Legnano, Folgore), più due di riserva logistica (Mantova, Piceno), sulla base dei quali – a partire dal 31 luglio 1944 – si è ricostituito l’esercito italiano. Equipaggiati, armati e inquadrati nell’esercito inglese, i Gruppi di combattimento hanno partecipato alle azioni militari sulla Linea Gotica e alla liberazione delle grandi città d’Italia. S’intende recuperare la memoria storica dei prigionieri di guerra italiani e dei militari di tutte le armi, dal 1° raggr. motorizzato al Corpo Italiano di Liberazione (C.I.L.), alle Divisioni Ausiliarie e ai Gruppi di combattimento. All’ indomani dell’ 8 settembre 1943, ben 530.000 militari costituirono il nucleo dello schieramento operativo combattente al fianco degli Alleati (V e VIII Armate). Migliaia di militari “sbandati” scelsero di aderire nelle formazioni partigiane. 640.000 furono i prigionieri italiani che, rifiutando il giuramento alla RSI, vennero internati nei campi nazisti. Partendo dalla viva voce dei soci dell’Associazione, ex-militari nella Guerra di Liberazione, intendiamo ripercorrere le tappe della riconquistata libertà.

BRASILE Nicola

nato il 3 novembre 1910 a Castelvetere in Val Fortore (Benevento) Artigliere del 43° Reggimento di Artiglieria «Prestano» (Fiume) Inviato nei Balcani il 19 novembre 1942 – Fatto prigioniero dai tedeschi dopo l’8 settembre 1943 ed internato nello Stammlager XX A presso Toruń (Voivodato di Cuia-via-Pomerania) – Deceduto nella stessa località il 9 luglio 1944 – Causa della morte: malattia Inumato in prima sepoltura nel cimitero locale – Riesumato e traslato nel Cimitero Militare Italiano di Bielany/Varsavia (Polonia) – Posizione […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

LODI Odino

Nato a Baura (FE) il 30 maggio 1921. Chiamato alle armi, per la ferma di leva di 28 mesi, il 7 agosto 1940 dal Cons. di Ravenna. Giunto alle armi (Deposito C.E.M.M. di Venezia il 16 febbraio 1940 e classificato definitivamente Allievo Cannonniere O. Comune di 1^ classe l’1 ottobre 1940. Al Maridepo (Deposito della Regia Marina) Venezia dal 16 febbraio all’1 marzo 1941. Imbarcato sulla Regia Torpediniera Castelfidardo dal 2 marzo 1941 al 31 maggio 1942, la nave sotto […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

GARGANO Renato

Nato a San Giorgio a Cremano (Napoli) il 16.01.1923 Deceduto a Napoli il 28.01.2002. Svolge il servizio militare in Marina a Venezia. Qui l’8 settembre 1943 viene catturato dalle truppe tedesche e condotto a Thorn in Polonia. Internato presso lo Stalag XXA, vi rimane fino al trasferimento a Görlitz. Presso lo Stalag VIIIA di Görlitz viene costretto a lavorare presso una fabbrica di bombe, situata a Petersdorf. Gli uomini impiegati nei lavori forzati sono circa 200 divisi in 50 unità. […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

COLEMAN DE WITT FENAFLY

MOVM CONCESSE A STRANIERI nacque a New York il 29 ottobre 1892 e morì in combattimento aereo il 27 ottobre 1918. Unico aviatore straniero decorato di medaglia d’oro al v. m. per atti di guerra compiuti sul fronte italiano. Frequentate le scuole primarie a Tenafly, nello Stato di New Jersey, passò alla Scuola superiore di Englewood, sempre nel New Jersey, e, laureatosi, si interessò di compra-vendita di terreni e di immobili. Giovane aitante e sportivo abilissimo, era considerato nell’ambiente studentesco […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

19 ottobre 2015 | 70 anni di pace in Europa 1945-2015

Convegno e mostra storico-documentaria 70 anni di pace in Europa 1945-2015 Lunedì 19 ottobre 2015 ore 10.00 – Spazio Europa, Via IV Novembre, 149 – Roma Il “Centro per la Promozione del Libro”, ente culturale fondato nel 1984, promuove ed organizza un convegno-mostra storico documentaria per celebrare il 70° anniversario dalla fine della Seconda Guerra Mondiale dal titolo “70 anni di pace in Europa” che avrà luogo lunedì 19 ottobre nello “Spazio Europa” in Via IV Novembre 149, sede della […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

30 ottobre 2015 ore 21 | Centro Culturale “Giorgio Morandi”

Il ruolo delle DONNE durante la Guerra di Liberazione e di Resistenza e nell’immediato secondo dopoguerra. Una mostra biografica delle 19 DONNE decorate di Medaglia d’Oro al Valore Militare e il film con Anna Magnani “L’Onorevole Angelina”, con la regia di Luigi Zampa girato nei quartieri periferici di Roma Quarticciolo e Pietralata nel 1946/47. Il 30 ottobre ore 21 a TOR SAPIENZA Centro Culturale “Giorgio Morandi” Complesso ATER Viale Giorgio Morandi snc (con il patrocinio di Roma Capitale Municipio V) […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

La grande filatelia al Quirinale dal 15 al 28 ottobre 2015

Gruppo parlamentari amici della filatelia e Federazione fra le Società Filateliche, con la sponsorizzazione di Poste Italiane, organizzano una grande mostra nella più prestigiosa sede istituzionale italiana, dedicata alla Grande guerra. E non solo.  15-28 ottobre: due settimane. Questa sarà la data del grande evento filatelico che si svolgerà a palazzo del Quirinale. Ancora una volta, la macchina organizzativa della Federazione fra le Società Filateliche Italiane presieduta da Piero Macrelli con il Gruppo parlamentari amici della filatelia presieduto da Carlo […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

Lunedì 5 ottobre ore 17,00 | Sala della Protomoteca

La storia straordinaria di un uomo dai mille volti: ufficiale, agente segreto, ambasciatore, stalliere, acquaiolo, scaricatore di porto e soprattutto guerrigliero. Un uomo camaleontico, imprevedibile e temerario che per restare fedele al suo codice d’onore cambia identità, patria e lingua. La sua avventura comincia con la disfatta fascista in Africa orientale. Share this… Condividi su…Facebook0TwitterLinkedinemail

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere
1 2 3 4 5 34
error: Contenuto protetto !!