FIOR Corrado

Pubblichiamo su autorizzazione della nipote Federica FIOR.


Corrado FIOR, classe 1922, ha partecipato ad operazioni di guerra sul fronte del Mediterraneo dal 30 luglio 1942 al 9 novembre 1942. Riconosciutagli la qualifica di “Partigiano combattente ferito” ai sensi del D.D.L.L. 21-08-1945 n.° 518 per il periodo dal 1-4-1944 al 1-5-1945; assumendo la qualifica gerarchica di Capo Nucleo dal 1-5- 1944 aò 31-5-1944; di V. Com.te Btg. dal 1-6-1944 al 31-9-1944; e di C.S.M. Brig. dal 1-10-1944 al 1-5-1945.
Equiparato agli effetti del D.L. 6-9-1946 n.° 93 per il periodo dal 1-4-1944 al 1-5-1945 ai combattenti volontari della guerra di liberazione.
Ha partecipato per il periodo dal 1 aprile 1944 al 1 maggio 1945 alle operazioni svoltesi in territorio metropolitano.
Ha partecipato ad operazioni di guerra sul fronte del Mediterraneo quale elemento addetto alla rimessa degli aeroporti di Villafranca e Udine dal 18 novembre 1942 all’8 settembre 1943.
Decorato della Croce al Merito di guerra (Prima concessione)


Le foto personali di Corrado FIOR

Le cartoline personali di Corrado FIOR


 

error: Contenuto protetto !!