FARFANETI Ermenegildo

n. 1888 Bagno di Romagna (Forlì). Colonnello, comandante 203° reggimento artiglieria divisionale.

Diciottenne appena, si arruolò volontario nell’8° reggimento artiglieria da campagna conseguendo nel 1907 il grado di sergente e nel 1910 quello di sergente maggiore. Nel settembre 1912, rimpatriato dalla Tripolitania, era ammesso alla Scuola Militare di Modena dalla quale usciva sottotenente in s.p.e. (servizio permanente effettivo) nel gennaio 1914. Assegnato al 26° reggimento da campagna partecipò, dal maggio 1915, alla prima guerra mondiale. Terminata la guerra col grado di capitano fu istruttore alla Scuola allievi ufficiali di complemento di Modena dal 1922 al 1928 e, promosso maggiore, passava al 4° pesante campale. Tenente colonnello nel 1937, partiva per la Libia e due anni dopo veniva incaricato del comando del 203° artiglieria della Divisione CC.NN. (Camicie Nere) 21 Aprile. Nel gennaio 1940, era promosso colonnello.

Altre decorazioni: M.B. (Medaglia Bronzo) (1917).

Comandante l’artiglieria di una divisione di fanteria, con perizia e valore, prodigava ogni sua energia per contenere, con un bene organizzato tiro, l’urto di preponderanti forze corazzate nemiche, riuscendo a rendere inviolate in due giorni di aspra lotta, le posizioni della propria grande unità. Successivamente, accentuatasi la pressione per l’intervento di altre formazioni corazzate nemiche, con elevato spirito di abnegazione e supremo sprezzo del pericolo,animava ed incitavi propri uomini a strenua lotta, per infrangere l’urto dell’avversario. Di fronte all’irruenza di preponderanti forze, in un supremo disperato sforzo, visto che ad un pezzo la maggior parte dei serventi erano caduti, si poneva al pezzo stesso sparando gli ultimi colpi contro alcuni mezzi corazzati penetrati nello schieramento. Colpito da rafficadi mitragliatrice, si abbatteva sul pezzo, affermando col suo fulgido eroismo le più gloriose tradizioni dell’arma di artiglieria.- Bug Bug-Bir Tishdida ( A.S.) (Africa Settentrionale), 9 -11 dicembre 1940.


Gruppo Medaglie d’Oro al Valore Militare, Le Medaglie d’oro al Valore Militare, volume primo (1929-1941), [Tipografia Regionale], Roma, 1965, p. 497.

 

error: Contenuto protetto !!