CIRIACI Dino

n. 1914 Lanciano (Chieti). Sottotenente s.p.e. (servizio permanente effettivo) fanteria, XCVII battaglione coloniale. Figlio di un magistrato, iscritto a Roma nella facoltà di giurisprudenza, interruppe gli studi per arruolarsi volontario nel luglio 1934. Ammesso alla Scuola allievi ufficiali di Moncalieri, nel dicembre successivo ottenne la nomina a sottotenente di complemeto nel 2° reggimento granatieri. Trattenuto a domanda in servizio, fu trasferito nel novembre 1936 nel R.C.T.C. (Regio Corpo Truppe Coloniali) dell’Eritrea. Prestato prima servizio nel reggimento Granatieri di Savoia, fu […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

D’AGOSTINO Antonio

n. 1913 Collarmele (L’Aquila). Soldato, 10° reggimento Granatieri di Savoia. Appartenente a modesta famiglia di agricoltori, fu arruolato di leva nell’aprile 1934, destinato in servizio presso la Scuola allievi ufficiali di Moncalieri. Trattenuto alle armi, il 30 settembre dello stesso anno fu trasferito al 94° fanteria e nel 1936 congedato. Nell’aprile 1939, volontario, partì per l’A.O.I. (Africa Orientale Italiana) con ferma di due anni. Destinato al 10° reggimento granatieri di Savoia partecipò prima alle operazioni di grande polizia coloniale e […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

DEL MASTRO Germano

n. 1904 Campo di Giove (L’Aquila). Sergente fanteria, 28^ banda residenziale di Talò. Soldato di leva nel 28° fanteria il 18 maggio 1924, caporale il 15 agosto e caporal maggiore il 31 gennaio 1925, il 15 ottobre veniva collocato in congedo. Richiamato per istruzione presso il 14° fanteria nel luglio 1931, veniva dichiarato idoneo per il grado di sergente. Richiamato nuovamente nel settembre 1935 dopo pochi mesi passati al 96°, partiva volontario per la Cirenaica nel gennaio 1936 assegnato, col grado di sergente, al LV battaglione […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

DI BARTOLO Giuseppe

n. 1911 Raiano (L’Aquila). Camicia nera, VI battaglione CC. NN. (Camicia Nera). Operaio manovale, assolse gli obblighi di leva nel 5° reggimento artiglieria da campagna dal 1932 al 1934. Richiamato in aprile del 1935 per esigenze A.O. (Africa Orientale) ed assegnato al 18° reggimento artiglieria Gran Sasso, partì in settembre dello stesso anno e prese parte alla campagna etiopica. Rimpatriato nell’agosto 1936 e congedato, fu richiamato e mobilitato nel dicembre 1940 a disposizione della M.V.S.N. (Milizia Volontaria Servizio Nazionali).  Venne […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere
1 2 3 4 9
error: Contenuto protetto !!