BERTELLI Zeffìrino

n. 1917 Genova. Sottotenente complemento, 132° reggimento artiglieria. Diplomato geometra nell’Istituto tecnico di Milano nel 1938 venne ammesso alla Scuola allievi ufficiali di complemento d’artiglieria di Potenza e nel 1939 fu nominato aspirante nella specialità motorizzata. Assegnato al 132° reggimento artiglieria della Divisione corazzata Ariete, partecipò, nel giugno 1940, alle operazioni sulla frontiera alpina occidentale. Promosso sottotenente nell’agosto successivo, il 22 gennaio partì per l’A.S. (Africa Settentrionale). Comandante di una sezione mitraglieri da 20 mm. assegnata ad una colonna avanzata, […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

BRANDI Ferruccio

n. 1920 Trieste. Tenente complemento 187° reggimento paracadutisti, Divisione Folgore. Appartenente a patriottica famiglia triestina, era iscritto alla facoltà di economia e commercio nell’Università di Trieste allorché si arruolò volontario nel 1938 quale allievo ufficiale di complemento. Nominato aspirante nell’aprile 1939 ed assegnato al 152° reggimento fanteria Sassari, vi fu promosso sottotenente nell’ottobre successivo. Trattenuto alle armi, frequentò a domanda il corso per paracadutisti a Tarquinia e nel marzo 1941 fu destinato al II battaglione paracadutisti che nel maggio 1942 […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

BRESCIANI Sergio

n. 1924 Salò (Brescia). Soldato, 3° reggimento artiglieria celere. Riuscito ad imbarcarsi a Napoli all’insaputa dei famigliari ed a raggiungere Tripoli, si presentava ai primi di marzo del 1941 al comando di un gruppo del 3° reggimento artiglieria celere nel deserto sirtico. Accolto nella forza reggimentale, venne regolarmente arruolato nel luglio successivo, al compimento dei 17 anni, con speciale autorizzazione del Ministero. Assegnato al I gruppo, fu poi nominato puntatore scelto nella 1^ batteria. Come tale, partecipò alla riconquista della […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

BRESSANIN Claudio

n. 1914 Campagna Lupia (Venezia). Sergente, 66° reggimento fanteria motorizzato Trieste. Arruolato nell’aprile 1935 nel 71° reggimento fanteria, fu congedato nel settembre 1936 col grado di caporal maggiore. Alla dichiarazione di guerra dell’Italia era in Cirenaica con la famiglia ove si era trasferito e richiamato col grado di sergente, fu prima assegnato al IV battaglione complementi libici e poi al XXXIV battaglione libico col quale partecipò alla conquista di Sidi el Barrani. Sfuggito alla prigionia nella prima offensiva inglese fu […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere
1 2 3 4 25
error: Contenuto protetto !!