BERARDI Gabriele

di Giovanni e di Luisa de Giorgio, nacque a Sant’Angelo dei Lombardi di Avellino il 17 marzo 1861 e morì nell’ospedaletto da campo n. 89 il 15 dicembre 1915 in seguito a ferite riportate in combattimento. Fu l’eroico comandante, fin dalle prime operazioni di guerra, della leggendaria brigata Sassari  i cui due reggimenti, il 151° ed il 152°, furono entrambi decorati della prima medaglia d’oro al v. m. Appartenente a famiglia di origine abruzzese, compì i suoi primi studi a […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

BIANCHINI Eduardo

di Ludovico e di Giulia Cerrino, nacque a Napoli il 18 ottobre 1856 e morì ad Adua sul campo di battaglia il 1° marzo 1896. Dal padre, eminente statista e illustre scienziato, apprese l’amore di patria e l’altissimo sentimento del dovere. Dalla Scuola Militare Nunziatella di Napoli passò nell’ottobre 1874 all’Accademia Militare di Torino; il 26 agosto 1877 fu promosso sottotenente d’artiglieria e tenente nel 13° reggimento il 23 ottobre 1879. Qualche anno dopo fu trasferito all’8° reggimento per la formazione di batterie a cavallo […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

BLUNDO Francesco

di Raffaele e di Maria Pitò, nacque a Napoli il 17 giugno 1894 e , morì combattendo ad Alambrezi (Albania) il 23 agosto 1918. Laureatosi ventenne in giurisprudenza nell’Ateneo napoletano ed iniziato l’esercizio della professione forense, fu chiamato alle armi per mobilitazione nel giugno 1915, un mese dopo la dichiarazione di guerra all’Austria. Arruolato nel 65° reggimento fanteria ed inviato alla Scuola Militare di Modena per frequentarvi un corso per allievi ufficiali di complemento, nel settembre dello stesso anno venne […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

CAIAZZO Ottavio

di Alfonso e di Rosa Pernice, nacque a Napoli l’8 marzo 1891 e morì in combattimento sul Kobilek il 26 ottobre 1917. Iscritto al secondo anno della facoltà di ingegneria nell’Università di Napoli, interruppe gli studi per frequentare il corso per allievi ufficiali dal dicembre 1911 nel 13° reggimento fanteria. Nominato sottotenente nell’aprile 1913 prestò servizio di prima nomina nel 7° reggimento, quindi dopo aver frequentato a Parma i corsi della Scuola di Applicazione d’Arma passò nel ruolo degli ufficiali […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere
1 2 3 9
error: Contenuto protetto !!