AVERSA Raffaele

n. 2 settembre 1906 Labico (Roma), m. Fosse Ardeatine (Roma), 24 marzo 1944. Capitano carabinieri s.p.e., Fronte militare di resistenza. Volontario allievo carabinieri nel dicembre 1924, passò nell’ottobre 1930 all’Accademia di fanteria e cavalleria di Modena per frequentare un corso speciale per la nomina a ufficiale in s.p.e. e fu promosso sottotenente nell’arma dei CC. Il 1° settembre 1932. Col grado di tenente partecipò alle operazioni di guerra in Africa Orientale con la 390^ sezione CC. Mobilitata dal 23 agosto […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

BERGIA Chiaffredo

di Battista e di Caterina Bonetto, nacque il 1° gennaio 1840 a Paesana, presso Saluzzo, e morì a Bari il 2 febbraio 1892. Nell’Arma benemerita alla quale appartenne, illustrò il suo nome con la qualifica di eroe leggendario. Arruolatosi carabiniere nella 14^ legione nel febbraio 1861 e destinato nelle province dell’Italia centro-meridionale ove imperversava il brigantaggio, sobillato dagli spodestati Borboni, il Bergia mise ben presto in risalto le forti virtù del suo carattere e le eccezionali doti del suo animo ardito e generoso. Ancora semplice carabiniere, […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

BERLINGUER Gerolamo

di Giovanni e di Giovanna Quesada, nacque a Sassari il 21 marzo 1792. Discendente da antica e nobile famiglia sarda, a ventun anno fu sottotenente nel reggimento provinciale di Sassari. Fece le sue prime armi combattendo il brigantaggio, residuo dell’antica dominazione spagnuola nell’isola, e comandò col grado di capitano un battaglione dei baracellari di Sardegna, milizia locale istituita in cambio della esenzione dalla leva militare concessa ai Sardi. Nel febbraio 1832 il Governo Sardo volle dare un nuovo assetto alle milizie isolane preposte alla salvaguardia della popolazione […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

CARUSO Filippo

n. Casole Bruzio (Cosenza) 24 Agosto 1884, m. Roma 12 settembre 1979. Generale di Divisione Carabinieri della riserva. (Medaglia d’Oro assegnata in vita) Appartenente a famiglia di cospiratori antiborbonici e di combattenti nelle file garibaldine nel 1860. Compiuti gli studi classici al Liceo B. Telesio di Cosenza, si arruolò quale allievo ufficiale nel 1904 ed il 31 dicembre 1905 fu nominato sottotenente di complemento nel 44° fanteria. Frequentato poi i corsi preparatori a Modena passò nel 1909 in servizio permanente […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere
1 2 3 5
error: Contenuto protetto !!