BARACCA Francesco

di Enrico e di Paolina Biàncoli, nacque a Lugo di Romagna il 9 maggio 1888 e morì in combattimento sul Montello il 19 giugno 1918. Dalla Scuola Militare di Modena uscì nel 1909 sottotenente di cavalleria assegnato al reggimento Piemonte Reale. Partecipò a numerosi concorsi ippici e si distinse per la perfezione dello stile e l’abilità tecnica. Nel 1911, ammesso a frequentare la scuola di pilotaggio di Reims, in Francia, ottenne il brevetto di pilota nel luglio 1912 e, col […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

BARUZZI Aurelio

di Giovanni e di Pia Cortesi, nacque a Lugo di Ravenna il 9 gennaio 1897. Risiede a Roma. Diplomatosi ragioniere nell’Istituto tecnico di Ravenna, trovò impiego in una banca locale. Nel febbraio 1915, si arruolò volontario allievo sergente nel 41° reggimento fanteria col quale entrò in guerra il 24 maggio. Nominato sottotenente di complemento in dicembre nel 28° reggimento fanteria, partecipò alle azioni sul Sabotino e sul Podgora meritando una medaglia di bronzo al v. m. il 22 dicembre 1915. […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

BERTACCHI Giovanni

di Paolo e di Luisa Vaciago, nacque a Lugo di Romagna il 30 gennaio 1894 e morì in combattimento nei pressi di Gallio sull’Altipiano di Asiago il 4 dicembre 1917. Di famiglia piemontese, compiuti gli studi classici ad Avellino, si iscrisse nella facoltà di lettere presso l’Università di Pisa, che gli conferì, poi, alla memoria la laurea ad honorem nel 1918. Ardente di entusiasmo patriottico, fu tra i più attivi giovani del movimento nazionalista universitario pisano, e, impaziente di partecipare […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

BOSELLI Rodolfo

di Cataldo e di Ines Boselli, nacque a Modena il 21 maggio 1887 e morì a Derna in combattimento il 3 marzo 1912. Discendente da famiglia patrizia piacentina con nobili tradizioni militari, fu ammesso, diciassettenne, all’Accademia Militare di Torino, riuscendo fra i primi classificati. Nominato sottotenente d’artiglieria nell’agosto 1907, completò gli studi alla Scuola d’Applicazione e due anni dopo ebbe la promozione a tenente nel 23° reggimento da campagna. Studioso, si preparò per sostenere gli esami di ammissione alla Scuola di Guerra; sportivo, raggiunse brillanti risultati […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere
1 2 3 8
error: Contenuto protetto !!