BINI Giuseppe

n. 1916 Firenze. Tenente s.p.e. (servizio permanente effettivo) fanteria, 84° reggimento. Ammesso nell’ottobre 1935 all’Accademia Militare a Modena, conseguiva le spalline di sottotenente due anni dopo e, frequentata l’applicazione a Parma, era destinato all’ 84° reggimento fanteria. Il 28 aprile 1939, col reggimento mobilitato, partiva per l’Albania, al comando della 5^ compagnia. Giovane ardimentoso, comandante di compagnia animato da elevato senso di assoluta dedizione al dovere e spiccato spirito combattivo, si distingueva, nel corso di una dura campagna condotta in […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

DI BORBONE Giorgio,

n. 1900 Milano. Capitano complemento fanteria, 31° reggimento fanteria. Discendente dal ramo spagnolo della omonima famiglia principesca, si arruolò volontario, diciassettenne, nella prima guerra mondiale, come semplice soldato, nel 68° reggimento fanteria. Nominato sottotenente di complemento nel 1917, passò al 164° fanteria e nel febbraio 1919 venne congedato. Richiamato a domanda l’anno dopo, fu in Alta Slesia col contingente italiano e vi rimase fino al 1922 in cui fu ricollocato in congedo col grado di tenente. Trasferitosi a Parigi, completò […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

ENRICO Federico

n. 1909 Torino. Tenente s.p.e. (servizio permanente effettivo), 11° reggimento alpini, battaglione Bassano. Conseguito il diploma di perito chimico industriale a Torino, venne ammesso alla Scuola allievi ufficiali di compleneto del III Corpo d’Armata nel gennaio 1930 e nel luglio successivo fu promosso sottotenente, assegnato al 4° reggimento bersaglieri. Congedato l’anno dopo, venne assunto come perito chimico dall’Azienda Chinino dello Stato. Nel maggio 1935, in vista del conflitto etiopico, otteneva il richiamo alle armi e nello stesso mese partiva per […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

FREGONARA Mario

n. 1899 Trecate (Novara). Capitano complemento, 8° reggimento alpini. Conseguito il diploma di geometra nel 1917, veniva chiamato alle armi e inviato alla Scuola allievi ufficiali di complemento presso la Scuola Militare di Modena, nel giugno 1918 ne usciva aspirante. Destinato al 5° reggimento alpini partecipava alla guerra 1915-18 col 7° reparto mitraglieri alpini passando poi al battaglione Canale. Promosso sottotenente nel settembre 1919, un anno più tardi, collocato in congedo, riprendeva la sua attività di agricoltore. Chiamato in seguito […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere
1 2
error: Contenuto protetto !!