LUSTRISSIMI Gerardo

n. 1918 Subiaco (Roma). Paracadutista, 186° reggimento fanteria, Divisione Folgore. Frequentava l’ultimo anno dell’Istituto magistrale a Subiaco quando nel gennaio 1941 venne chiamato alle armi e destinato al reggimento granatieri di Sardegna. Nell’agosto successivo, chiesto ed ottenuto di passare nella specialità paracadutisti, fu inviato alla Scuola di Tarquinia e ottenuta la qualifica di paracadutista nell’ottobre, fu trasferito al 2° reggimento paracadutisti mobilitato. Passato in seguito al 186° fanteria paracadutisti dalla Divisione Folgore partiva nell’agosto 1942 per l’A.S. (Africa Settentrionale). Lanciafiammista […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

LUTRI Santino Alfredo

n. 1918 Trebisacce (Cosenza). Bersagliere, 11° reggimento bersaglieri. Parrucchiere di mestiere, veniva chiamato alle armi il 30 marzo 1939. Destinato all’11° reggimento bersaglieri, partecipava dall’11 giugno 1940 alle operazioni di guerra sul fronte alpino occidentale e dall’aprile 1941 a quelle svoltesi alla frontiera italo-jugoslava e in Balcania. Assegnato alla 1^ compagnia motociclisti Eugenio di Savoia, partiva il 15 luglio dello stesso anno per la Russia. Motociclista in esplorazione avanzata, fatto segno ad intenso fuoco dal nemico in agguato, persisteva nel […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere
1 14 15 16
error: Contenuto protetto !!