APROSIO Giovanni Antonio

di Giuseppe e di Caterina Lavagnino, nacque il 19 marzo 1874 a Vallecrosia di Imperia e morì in combattimento a Col del Rosso il 28 gennaio 1918. Uscito dalla Scuola Militare di Modena sottotenente nel 79° reggimento della brigata Roma nel febbraio 1895, un anno dopo fece parte del corpo di spedizione in Africa e partecipò alla battaglia di Adua. Dopo il rimpatrio, promosso tenente nel luglio 1898, passò al 1° reggimento granatieri di Sardegna e, trasferito con la promozione […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Share on Google+
Google+
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

BAJARDI Riccardo

di Ettore e di Maria Beraudo, nacque a Novi Ligure il 4 aprile 1886 e morì in combattimento il 20 settembre 1917. Dal padre, noto professionista, fu educato all’amore per la Patria e per la famiglia. Conseguita la maturità classica nel Liceo A. Doria nella sua città, venne arruolato per il servizio di leva nell’ottobre 1907 nel 15° reggimento fanteria. Frequentò poi dal gennaio 1908 il corso allievi ufficiali di complemento nel 63° reggimento e nell’aprile dell’anno successivo ottenne la […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Share on Google+
Google+
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

CANTORE Antonio

di Felice e di Marianna Ferri, nacque a Sampierdarena di Genova il 4 agosto 1860 e morì in combattimento sulle Tofane il 20 luglio 1915. Fu il primo generale italiano che immolò la vita combattendo ed il suo nome corre ancora oggi fra gli alpini come il simbolo di ogni virtù militare. Uscito sotto tenente dalla Scuola Militare di Modena nel luglio 1880 da tenente, due anni dopo, fu assegnato all’’83° reggimento fanteria. Promosso capitano nel 1888 e maggiore a […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Share on Google+
Google+
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

CASTRUCCIO Giuseppe

di Pietro e di Clotilde Lanata, nacque a Genova l’11 settembre 1887. Risiede a Genova. Laureato in chimica pura presso l’Università di Genova nel 1910 ed assolti gli obblighi di leva nel battaglione specialisti del Genio, fu assistente universitario di Fisica e insegnante di Chimica nell’Istituto tecnico Vittorio Emanuele III di Genova, dal 1912. Nominato sottotenente di complemento nel battaglione specialisti del Genio nel novembre 1913 e richiamato per compiervi il servizio di prima nomina nel marzo 1915, fu trattenuto […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Share on Google+
Google+
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere
1 2 3 5
error: Contenuto protetto !!