PUGLIESE Stefano

n. 12 aprile 1901 Catanzaro. Capitano di fregata in s.p.e. (servizio permanente effettivo). Ammesso nell’Accademia Navale nel settembre 1915 fu nominato guardiamarina nel luglio 1920. Nei gradi di guardiamarina, sottotenente di vascello e tenente di vascello fu imbarcato su naviglio silurante, incrociatori e navi da battaglia disimpegnando incarichi vari e svolgendo anche lunghe crociere all’estero. Conseguito il brevetto di specializzazione nel servizio tiro, prestò servizio per molti anni, quale ufficiale alle artiglierie sulle navi da battaglia. Chiamato al Ministero della […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

PUGLISI Salvatore

n. 1913 Palermo. Sotto tenente complemento, 1° reggimento artiglieria Volontari del Littorio. Studente del secondo anno nella facoltà di ingegneria presso l’Università di Catania, venne chiamato alle armi nel novembre 1935 e ammesso quale aspirante allievo ufficiale di complemento d’artiglieria alla Scuola di Bra. Nominato aspirante ufficiale dal 1° maggio 1936, fu destinato al 6° artiglieria divisionale a Gorizia conseguendovi il 1° agosto dello stesso anno la nomina a sottotenente. Il 7 gennaio 1937, trasferito al 7° artiglieria di C.A. (Corpo d’Armata), partiva per la Spagna, sottocomandante della […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

PURIFICATO Antonio

n. 1910 Tropea (Catanzaro). Sottotenente complemento fanteria, XXXIV battaglione coloniale. Ammesso quale allievo nella Scuola allievi ufficiali di complemento di Salerno il 3 novembre 1932, il 15 giugno dell’anno dopo era promosso sottotenente assegnato al 37° reggimento fanteria a decorrere dal 1° febbraio 1934. Congedato nell’agosto successivo, veniva richiamato a domanda il 9 settembre 1935 e, destinato al 42° fanteria mobilitato per esigenze A.O. (Africa Orientale), partiva col reggimento per !a Cirenaica; s’imbarcava poi a Bengasi per l’Eritrea il 25 dicembre 1935. Concluso il conflitto italo-etiopico […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

PURRELLO Michele

n. 1892 San Giovanni Gemini (Agrigento). Maggiore complemento fanteria, 157° reggimento. Nel giugno 1915, appena conseguito il diploma di perito agrario a Catania, venne chiamato alle armi e nominato sottotenente della M.T. (Milizia Territoriale). Destinato al 10° reggimento bersaglieri, partecipò alla prima guerra mondiale dall’ottobre 1915 conseguendo, nel dicembre dello stesso anno, la promozione a tenente. Collocato in congedo nell’agosto 1919, nell’anno successivo otteneva la promozione a capitano con anzianità 31 ottobre 1917. Titolare di una cattedra presso l’Istituto agrario […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere
1 21 22 23
error: Contenuto protetto !!