PACE Umberto

di Vittorio e di Candida Anzuini, nacque a Pettorano sul Gizio de L’Aquila il 22 aprile 1894 e morì in combattimento sulle pendici di M. Sleme il 14 agosto 1915. Orfano di padre a 17 anni e costretto ad assumere il mantenimento della famiglia, trovò impiego presso le ferrovie dello Stato. Chiamato alle armi il 7 settembre 1914 nel 42° reggimento fanteria della brigata Modena, ebbe i galloni di caporale nell’aprile 1915. Un mese dopo, alla dichiarazione di guerra all’Austria, […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

PAGGI Giuseppe

di Giuseppe e di Rosa Perino, nacque a Cascine di Stra di Vercelli il 18 dicembre 1890 e morì in combattimento sul Piave il 18 giugno 1918. Modesto lavoratore dei campi, di grande prestanza fisica, ebbe sempre nella sua breve operosa esistenza il culto del dovere come cittadino e come soldato. Chiamato per il servizio di leva, nell’ottobre 1910, fu bersagliere nel 12° reggimento, dal quale venne congedato col grado di caporal maggiore nel gennaio 1913. Richiamato per mobilitazione nel […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

PALERMO Ugo

di Salvatore e di Errichetta Fischer, nacque a Napoli il 27 novembre 1890 e morì in combattimento a Cà d’Anna (Monte Grappa) il 18 dicembre 1917. Compiuti gli studi classici nel Liceo Umberto I di Napoli, si arruolò il 1° gennaio 1913 nel 15° reggimento fanteria come allievo ufficiale. Nell’aprile 1914 venne nominato sottotenente di complemento nel 31° reggimento fanteria e dopo aver frequentato un corso alla Scuola di applicazione, il 16 maggio 1915, passò nei ruoli del servizio effettivo. […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

PALLI Natale

di Giovanni e di Francesca Deaglio, nacque a Casale Monferrato il 24 luglio 1895 e morì il 22 marzo 1919 nei pressi del Villaggio di Saint Fai, in Savoia, travolto sulle Alpi dalla bufera, dopo un atterraggio di fortuna. Studente del primo corso di ingegneria nel Politecnico di Milano, che gli conferì dopo la morte la laurea ad honorem, interruppe gli studi e si arruolò volontario di un anno nel 68° reggimento fanteria nel dicembre 1913. Richiamato nel febbraio 1915 […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere
1 2 3 11
error: Contenuto protetto !!