RAITI Carmelo

n. 1917 Sortino (Siracusa). 1° Aviere armiere artificiere A.A. (Arma Aeronautica). Orfano di guerra, si arruolava volontario nel maggio 1937 nell’A.A. in qualità di allievo armiere. Frequentato il corso presso la Scuola specialisti di Capodichino, era trasferito nel novembre successivo al 31° stormo da bombardamento marittimo ad Orbetello e precisamente al Centro ricognizione marittima. Nominato nel 1938 armiere artificiere ed aviere scelto fu trattenuto alle armi. Come primo aviere, partecipava poi, fin dall’inizio delle ostilità a numerose azioni su Gibilterra […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

RANDAZZO Rosario

n. 1920 San Cono (Catania). Mitragliere, 80° reggimento fanteria. Chiamato alle armi nel marzo 1940, fu assegnato all’80° reggimento fanteria. Con la 12^ compagnia mitraglieri reggimentale entrò in guerra nel giugno successivo sul fronte alpino occidentale, trasferito poi, dall’aprile 1941, su quello jugoslavo. Destinata la Pasubio a far parte del Corpo di spedizione in Russia, il 15 luglio dello stesso anno partì col reparto per quel lontano teatro d’operazione. Conosciuto in tutti i reparti della Divisione come il mitragliere di […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

RANIERI Bruno

n. 1915 Ivrea (Aosta). Tenente s.p.e.(servizio permanente effettivo), 4° reggimento artiglieria alpina. Conseguita la maturità classica nel Liceo della sua città natale, entrò all’Accademia di artiglieria e genio in Torino nell’ottobre 1934 uscendone sottotenente di artiglieria in s.p.e. due anni dopo. Frequentata la scuola di applicazione e promosso tenente fu destinato nel 1938 alla 10^ batteria del 4° reggimento artiglieria alpini. Alla vigilia dell’entrata in guerra dell’Italia passò alla 25^ batteria del gruppo Val Tanaro con la quale partecipò poi […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

RATTO Benvenuto

n. 1915 Ceva (Cuneo). Tenente s.p.e. (servizio permanente effettivo), 8° reggimento alpini, battaglione Gemona. Diplomatosi ragioniere a Savona, entrò all’Accademia di fanteria e cavalleria di Modena nell’ottobre 1934 e nel settembre 1936 ne uscì sottotenente in s.p.e. Frequentata la Scuola di applicazione fu destinato all’8° reggimento alpini dove conseguì la promozione a tenente nel 1938. Assegnato alla 70^ compagnia del battaglione Gemona  partecipò nell’aprile 1939 allo sbarco in Albania col battaglione Tolmezzo per rientrare poi, nell’autunno, alla sua compagnia del […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere
1 2 3 4 14
error: Contenuto protetto !!