SALVATONI Giovan Battista

n. 1909 Gandino (Bergamo). Caporal maggiore 2^ batteria d’accompagnamento Centauro. Chiamato alle armi nell’aprile 1930, prestò servizio nel 2° reggimento artiglieria da montagna fino al settembre 1931 allorché venne congedato col grado di caporal maggiore, idoneo al grado di sergente. Nel novembre 1936, arruolatosi volontario per l’A.O.I. (Africa Orientale Italiana), fu destinato dal deposito del 7° artiglieria divisionale al gruppo artiglieria divisionale di marcia A.O.I. Successivamente ottenne di passare fra i volontari per la Spagna, e si imbarcò a Napoli il 5 febbraio. Fu assegnato alla […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

SAMPAOLI Alceo

n. 1917 Vito d’Asio (Udine). Sergente maggiore, 17° reggimento fanteria. Arruolatosi volontario nel 58° reggimento fanteria, fu congedato nel 1934 col grado di sergente. L’anno dopo, in aprile, richiamato nel 93° fanteria fu assegnato al battaglione di marcia destinato in A.O. (Africa Orientale). Promosso sergente maggiore nel marzo 1937, ottenne di partire volontario per la Spagna e sbarcato a Cadice il 6 ottobre, partecipò per due anni alle operazioni militari col 1° reggimento fanteria della Littorio. Rimpatriato nel giugno 1939 […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

SAMPIETRO Franco

n. 1917 Rapallo (Genova). Sottotenente complemento 5° reggimento alpini. Diplomato in ragioneria e albergatore di professione, veniva ammesso nel novembre 1938 al corso allievi ufficiali della specialità alpini nella Scuola di Bassano del Grappa conseguendo, nel 1939, la nomina ad aspirante nel 5° reggimento alpini della Divisione alpini Tridentina. Assegnato al battaglione Morbegno, otteneva nell’ottobre la promozione a sottotenente con anzianità 1° gennaio 1939. Trattenuto alle armi per mobilitazione partecipava nel giugno 1940, alle operazioni di guerra svoltesi alla frontiera alpina occidentale. Rientrato in sede partiva per […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

SANTANGELO Antonio

n. 1922 Catania. Sottotenente s.p.e. (servizio permanente effettivo), 40° raggruppamento artiglieria di C. d’A. (Corpo d’Armata). Figlio di valoroso generale d’artiglieria fu allievo del Collegio Militare di Roma e quindi dell’Accademia di artiglieria e genio a Torino ottenendo nel febbraio 1942 la nomina a sottotenente d’artiglieria. Inviato a domanda al 133° reggimento artiglieria della Divisione Littorio in Sicilia, nel gennaio 1943, fu trasferito al 40° raggruppamento artiglieria di C. d’A. dove assunse il comando di una sezione della 2^ batteria […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere
1 2 3 4 21
error: Contenuto protetto !!