BARDAZZI Ruggero

di Obed e di Savina Gori, nacque a Signa di Firenze il 22 dicembre 1885 e morì in combattimento a Regima (Bengasi) il 22 aprile 1913. Trascorse l’infanzia e la prima giovinezza a Marcialla in Barberino Val d’Elsa, dove i genitori si erano trasferiti come insegnanti nelle scuole comunali. Educato ai più alti sentimenti di amore di Patria, alla disciplina ed al dovere, ebbe fin da giovinetto spiccate attitudini per la vita militare. A diciassette anni si arruolò volontario nel reggimento lancieri di Montebello (8°) quale […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

BECHI Giulio

di Giovanni e di Giulia Cortini, nacque a Firenze il 20 agosto 1870 e morì il 30 agosto 1917 nell’ospedaletto da campo n. 158 a Gorizia in seguito a ferite riportate in combattimento. Ammesso diciottenne alla Scuola Militare di Modena, ottenne le spalline di sottotenente nel 1890 nel 67° reggimento fanteria. Tenente nel 1894, due anni dopo partecipò alle operazioni militari in Eritrea col XXXVII battaglione fanteria d’Africa e rientrò al suo reggimento in Italia nel giugno 1896. Promosso capitano […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

BENVENUTI Giuseppe

di Pietro e di Aurelia Cambi, nacque ad Arezzo il 3 dicembre 1893 e morì in combattimento a Monte Kuk il 15 maggio 1917. Studente nella facoltà di legge dell’Università di Siena, dalla quale gli venne conferita alla memoria la laurea ad honorem in giurisprudenza, era già noto nell’ambiente letterario come poeta e scrittore di sicuro avvenire fin da quando frequentava il liceo aretino. Chiamato alle armi per mobilitazione nel giugno 1915 dopo la dichiarazione di guerra all’Austria e destinato […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

CALDIERI Luigi

di Giuseppe e di Giulia Raja, nacque a Firenze il 1° gennaio 1871 e morì in combattimento a San Grado di Merna il 2 novembre 1916. Dal Collegio Militare di Roma entrò alla Scuola Militare di Modena e nel 1889 fu nominato sottotenente, assegnato al 72° reggimento fanteria. Promosso tenente nel 1893, due anni dopo partì per l’Eritrea dove, col VII battaglione fanteria d’Africa, partecipò alla battaglia di Adua del 1° marzo 1896, e fu decorato di medaglia di bronzo […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere
1 2 3 7
error: Contenuto protetto !!