BOCCHERINI Otello

n. Roma 1918, m. Monte Pomponi (Arezzo) 2 settembre 1944. Sergente genio, paracadutista. Chiamato alle armi presso la 54^ compagnia artieri dell’8 reggimento genio nel marzo 1940, fu trasferito all’8^ compagnia del 185° battaglione della Divisione Nembo il 27 luglio 1941 e promosso caporale il 10 agosto 1942, caporal maggiore il 3 febbraio 1943. Inviato in Sardegna con battaglione nel febbraio dello stesso anno, partecipò alle operazioni di guerra svoltesi in territorio metropolitano. Promosso sergente fu trasferito a domanda allo squadrone paracadutisti […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

CAPANNA Eldo

n. Anzio (Roma) 1917, m. Monte Pomponi (Arezzo) 2 settembre 1944. Tenente di complemento fanteria, paracadutista. Studente universitario a Roma nella facoltà di lettere e filosofia, venne arruolato nell’agosto 1939. Ammesso alla Scuola allievi ufficiali di complemento presso l’87° reggimento fanteria Friuli, venne nominato sottotenente nel 1940. Assegnato all’82° reggimento fanteria Torino partecipò alle operazioni di guerra svoltesi alla frontiera occidentale dal giugno 1940. Trattenuto in servizio ed ottenuto il passaggio nella specialità paracadutisti, fu inviato nell’ottobre successivo a Tarquinia […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

LA ROCCA Alberto

n. Sora (Frosinone) 12 giugno 1924, m. Fiesole 12 agosto 1944. Carabiniere effettivo, Legione Carabinieri Firenze. Appartenente a numerosa, modesta famiglia di agricoltori, si arruolava volontario nel marzo 1943 nella legione allievi Carabinieri di Roma. Nominato carabiniere nel giugno successivo e destinato alla legione di Firenze, fu assegnato alla stazione di Fiesole. Continuò a prestare servizio anche dopo l’avvenuto armistizio, collaborando clandestinamente con il fronte militare della resistenza. Inviato dal suo comandante di stazione, nell’agosto 1944, a raggiungerlo a Firenze […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

MARANDOLA Vittorio

n. Cervaro (Frosinone) 24 agosto 1922, m. Fiesole, 12 agosto 1944. Carabiniere effettivo, Legione Carabinieri Firenze. Nato da modesta famiglia di agricoltori, si arruolò volontario nella legione Carabinieri di Roma in qualità di allievo carabiniere. Nominato carabiniere e destinato alla legione di Firenze, fu da questa assegnato alla stazione di Fiesole nella quale trovavasi alla data dell’armistizio. Pur continuando nel suo servizio d’arma, non tardò a prendere clandestinamente contatti col Comando della Toscana del Corpo Volontari della Libertà. Nell’agosto 1944, […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere
error: Contenuto protetto !!