CRACCO Giovanni

n. 1913 Novale di Valdagno (Vicenza). Caporale, , 31° reggimento fanteria carrista. Esercitava il mestiere di meccanico tornitore quando fu chiamato alle armi nell’aprile 1934 ed assegnato al reggimento carri armati. Trattenuto in servizio e promosso caporale, partiva per la Libia nell’aprile del 1936 col II battaglione carri mobilitato, rimpatriando il 25 agosto dello stesso anno per essere collocato in congedo. Nel settembre 1939, richiamato dal 4° centro automobilistico di Bolzano, veniva assegnato, nel dicembre 1940, al 1° reggimento fanteria […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

DAVID Stefano

n. 1922 Vigone (Torino). Soldato volontario, divisione Giovani Fascisti. Orfano di entrambi i genitori, fu educato nell’orfanotrofio di Cuneo fino all’età di 16 anni, quindi, trovò occupazione come cascherino presso una locale panetteria. Alla dichiarazione di guerra si offrì volontario, ma fu arruolato soltanto nell’aprile 1941 e venne assegnato al gruppo battaglioni Giovani Fascisti. Partito per l’A.S. (Africa Settentrionale) tre mesi dopo, partecipò, con la 2^ compagnia del I battaglione, a tutti i fatti d’arme in cui la Divisione Giovani […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

DI BARTOLO Giuseppe

n. 1911 Raiano (L’Aquila). Camicia nera, VI battaglione CC. NN. (Camicia Nera). Operaio manovale, assolse gli obblighi di leva nel 5° reggimento artiglieria da campagna dal 1932 al 1934. Richiamato in aprile del 1935 per esigenze A.O. (Africa Orientale) ed assegnato al 18° reggimento artiglieria Gran Sasso, partì in settembre dello stesso anno e prese parte alla campagna etiopica. Rimpatriato nell’agosto 1936 e congedato, fu richiamato e mobilitato nel dicembre 1940 a disposizione della M.V.S.N. (Milizia Volontaria Servizio Nazionali).  Venne […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

IANNACCONE Giovanni

n. 1915 Lioni (Avellino). Tenente complemento, 80° reggimento artiglieria, divisione La Spezia. Laureando in ingegneria meccanica nell’Università di Roma, fu ammesso nel luglio 1938 alla Scuola allievi ufficiali di Monallieri e nominato sottotenente nel 6° reggimento artiglieria G.a.F. (Guardia alla Frontiera), partecipò nel giugno 1940 alle operazioni di guerra sul fronte occidentale. Inviato ad Otranto, dopo l’armistizio con la Francia, nella 169^ batteria costiera, rientrò al reggimento nel febbraio 1941. Trattenuto in servizio, fu trasferito a domanda nel 3° reggimento […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere
1 2
error: Contenuto protetto !!