BACCHINI Sebastiano

n. 1915 Modena. Sottotenente complemento A.A. (Arma Aeronautica), pilota.

Allievo ufficiale pilota di complemento nel maggio 1936, conseguì il brevetto di pilota militare su apparecchio Ca 7 terrestre nel dicembre dello stesso anno. Nominato sottotenente di complemento nell’A.A. (Arma Aeronautica), fu destinato al 31° stormo bombardieri nel gennaio 1937. Inviato in missione speciale oltremare, cadeva il 29 settembre dello stesso anno in un combattimento nel cielo delle Baleari presso Palma di Maiorca.

Pilota di non comune perizia, volontario in missione di guerra per l’affermazione degli ideali fascisti, in numerose ricognizioni con idrovolante su alcune piazzaforti nemiche del Mediterraneo occidentale, dava ripetutamente prova del suo valore sfidando l’intensa reazione antiaerea e rientrando più volte con l’apparecchio colpito. Chiesta ed ottenuta l’assegnazione ad un reparto da bombardamento, sempre fra i primi, prendeva parte a molte azioni diurne e notturne compiute a notevole distanza dalla base in condizioni atmosferiche spesso avverse su obbiettivi fortemente difesi. In ogni circostanza era esempio per le sue belle doti di combattente e per il suo valoroso contegno. Il 29 settembre 1937, accingendosi ad un’altra impresa immolava la giovane vita nell’adempimento del proprio dovere. Cielo di Spagna,marzo – settembre 1937.


Gruppo Medaglie d’Oro al Valore Militare, Le Medaglie d’oro al Valore Militare, volume primo (1929-1941), [Tipografia Regionale], Roma, 1965, p. 262.

error: Contenuto protetto !!