POLLERA Giorgio

n. 1912 Asmara (Eritrea). Sottotenente complemento artiglieria, VII gruppo bande armate. Figlio di un noto studioso di questioni etiopiche e alto funzionario del Governo dell’Eritrea, si arruolava, quale allievo, nella Scuola allievi ufficiali di complemento di Brà nel novembre 1932 ed era nominato sottotenente d’artiglieria il 30 giugno dell’anno successivo assegnato al 1° pesante. Congedato il 31 gennaio 1934 e ripresi gli studi universitari, due anni dopo e precisamente il 19 dicembre 1935, richiamato a domanda, partiva per la Somalia sbarcando a Mogadiscio il 2 gennaio 1936. […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

UNATU’ Endisciau

n. 1917 Teruboccò Delontà (A.O.). Muntaz, LXXIX battaglione coloniale. Di razza amara, proveniva dal XXXV battaglione coloniale di stanza a Debra Tabor. Assegnato al LXXIX battaglione coloniale all’inizio delle ostilità, nel giugno 1940, fu destinato a presidiare un ridotto avanzato della stessa località. Fu il primo indigeno decorato di M.O. (Medaglia Oro). Fedelissimo e valoroso graduato amara, dopo essersi rifiutato fieramente di arrendersi al nemico, in seguito alla capitolazione del ridotto avanzato di Debra Tabor, per esaurimento viveri, con pochi […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere