BANZOLA Eugenio

n. a S. Pancrazio Parmense (Parma) il 6 maggio 1924 (Wikipedia). Partigiano combattente. Operaio in un caseificio del parmense, nell’agosto 1943 fu chiamato alle armi per mobilitazione e giunto al Deposito dell’8° reggimento Alpini venne assegnato al battaglione Gemona. Sbandatosi dopo gli avvenimenti che seguirono l’armistizio dell’8 settembre successivo, collaborò con il movimento della Resistenza della Provincia di Parma. Entrò poi a far parte della brigata partigiana Giustizia e Libertà Pablo prendendo parte a numerosi combattimenti contro formazioni militari tedesche. […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

BEDESCHI Ines Bruna

n.  a Conselice (Ravenna) il 31 agosto 1914 . Partigiana combattente. Nata da famiglia di agricoltori, si dedicò ai lavori dei campi al termine delle classi elementari. Dopo gli avvenimenti succeduti all’armistizio dell’8 settembre 1943, la sua casa ospitò i maggiori esponenti della Resistenza e ne divenne la staffetta, recando ordini, disposizioni ed armi alle formazioni partigiane operanti nella Romagna e nel parmense. Spinta da un ardente amor di Patria, entrava all’armistizio nelle formazioni partigiane operanti nella sua zona, subito […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

CALZOLARI Alfredo

n. a Molinella (Bologna) il 12 febbraio 1897 (Wikipedia). Partigiano combattente. Bracciante agricolo e poi autista, fu chiamato alle armi per mobilitazione il 23 settembre 1916 presso il Deposito del 68° reggimento fanteria. Nel marzo 1917 raggiunse la zona di guerra assegnato al 206° reggimento fanteria di marcia e prese parte alle operazioni per la conquista del Monte S. Marco. Fatto prigioniero dagli austriaci nel maggio 1918, rimpatriò nel gennaio 1919 e venne congedato. Nel corso della 2^ guerra mondiale, […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

CALZOLARI Francesco

n.  a Marzabotto (Bologna) il 28 gennaio 1926 (Wikipedia). Partigiano combattente. Al termine delle classi elementari fu avviato al lavoro dei campi cui era dedita l’intera famiglia. Nell’ottobre 1943, appena diciassettenne, in seguito agli avvenimenti succeduti all’armistizio dell’8 settembre, entrò a far parte della formazione partigiana Brigata Stella Rossa Lupo operante nella zona di Bologna. Con la qualifica gerarchica di tenente prese parte a varie azioni contro i tedeschi dimostrandosi coraggioso ed audace. Il 24 giugno 1944, in pattuglia avanzata […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere
1 2 3 7