LECCIS Giovanni

n. 1921 Gonnosfanadiga (Cagliari). Caporal maggiore, 1° raggruppamento speciale genio guastatori. Operaio in un oleificio del suo paese, fu chiamato per il servizio di leva, presso il 7° reggimento genio a Firenze, il 14 gennaio 1941 . Chiesto di essere ammesso alla specialità guastatori del genio, fu inviato all’apposito corso presso la Scuola di Civitavecchia, quindi veniva assegnato alla 3^ compagnia del XXXI battaglione guastatori. Il 15 settembre dello stesso anno partiva per l’A.S. (Africa Settentrionale). Caporale nell’ottobre successivo e caporal […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

LEGNANI Emilio

n. 3 marzo 1918 Milano. Tenente di vascello in s.p.e. (servizio permanente effettivo). Figlio dell’ammiraglio di squadra Antonio, comandante la Squadra Sommergibili nella seconda guerra mondiale, conseguì la maturità classica a La Spezia nel 1936 e nell’Università di Roma frequentò il biennio di ingegneria. Nel novembre del 1938 entrò all’Accademia Navale di Livorno per concorso straordinario per ufficiali di S.M. (Stato Maggiore) e nel giugno 1940 ottenne la nomina a guardiamarina. Alla dichiarazione di guerra era già imbarcato sulla Giulio […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

LENCI Carlo

n. 1898 La Maddalena (Sassari). Centurione, 4° reggimento CC.NN. (Camicie Nere). Conseguita la licenza nell’Istituto tecnico di La Spezia nel 1917 e chiamato alle armi con la sua classe al deposito del 90° reggimento fanteria, fu ammesso al corso per allievi ufficiali di complemento alla Scuola  Militare di Parma il 12 ottobre 1917. Nominato aspirante nel marzo 1918 e sottotenente nell’aprile dello stesso anno col 42° fanteria mobilitato, nel reparto arditi reggimentali, combatté sul Piave e a Vittorio Veneto. Prese poi parte alle operazioni in […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

LEONARDI Emanuele

n. 1902 Gattico (Novara). Capomanipolo della 128 ^ legione CC. NN. (Camicie Nere). Di nobile famiglia piemontese, dopo il corso allievi ufficiali in Piemonte Reale  veniva nominato sottotenente di complemento nel luglio 1923 assegnato al reggimento Nizza Cavalleria. Congedatosi nel novembre successivo, si laureava in giurisprudenza ed otteneva un incarico onorifico nella sua città natale. Nel 1932 dopo un periodo di richiamo era promosso tenente. Nel 1935, non essendogli stato possibile partire per l’Africa Orientale con reparti di cavalleria, si faceva assegnare col grado di […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere
1 3 4 5 6 7 16