CACCIATORI Werther

n. a Carrara (Apuania) il 14 marzo 1912 (Wikipedia). Capitano cpl. artiglieria. Di famiglia originaria della Versilia con antiche tradizioni artistiche (il bisnonno fu scultore assai noto) e trasferitasi a Carrara. Compiuti gli studi medi in quell’Istituto tecnico commerciale, fu ammesso nel 1931 alla Scuola allievi ufficiali di complemento di Pola e nel 1932 venne nominato sottotenente di artiglieria. Assegnato al 1° reggimento da costa, fu collocato in congedo nel 1933. Dal settembre 1935 al giugno 1936, prestò servizio nel […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

CAVEZZALE Pietro

n. a Cuneo il 27 dicembre 1922 (Wikipedia). Marinaio elettricista M.M. (Marina Militare). Dopo aver frequentato il corso industriale inferiore e la scuola elettricisti premarinai a Torino, si arruolava quale allievo elettricista nella Marina il 15 maggio 1942. Trascorso un breve periodo di istruzione presso il deposito del C.R.E.M. (Corpi Reali Equipaggi Marittimi) a La Spezia, partiva per Lero, trasferito a quel comando Marina. Assegnato in un primo tempo all’impianto della centrale di una batteria, fu destinato in seguito alla […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

LEGA don Igino

n. a Brisighella (Ravenna) il 14 novembre 1911 (Wikipedia). Tenente cappellano. Di nobile ed industriosa famiglia romagnola, fu ordinato sacerdote nel maggio 1940. Chiamato alle armi come tenente cappellano nel settembre dello stesso anno, prestò la sua opera presso l’ospedale da campagna 515, mobilitato per circa quattro mesi nella zona di Trieste e congedato nel maggio 1941. Nel febbraio del 1942, richiamato, fu messo a disposizione della Marina ed inviato a Lero per l’assistenza spirituale del presidio di quella base […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

MENEGHINI Vittorio

n. 11 giugno 1900 Foligno (Perugia). Capitano di fregata s.p.e. M.M. (servizio permanente efettivo Marina Militare). Uscito guardiamarina dall’Accademia Navale di Livorno nel 1921, due anni dopo era promosso sottotenente di vascello; nel 1926 tenente di vascello e nel 1935 capitano di corvetta. Mobilitato in quell’anno per esigenze di carattere eccezionale, partecipò alla campagna etiopica imbarcato sul sommergibile H1 e sulla San Giorgio. Fu poi a Monfalcone capo ufficio allestimento sommergibili ed a La Spezia al Comando Superiore. Promosso capitano […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere
1 2