BONSIGNORE Antonio

n. 1896 Agrigento. Capitano in servizio permanente eeffettivo CC. RR. (Carabinieri Reali), 1^ banda autocarrata CC. RR. Partecipò alla Prima guerra mondiale col 10° reggimento bersaglieri in Albania dal novembre 1916 al novembre 1918 raggiungendo il grado di tenente di complemento. Nel 1920 passava nell’Arma dei CC. 8carabinieri) col proprio grado e in Sicilia nel 1927 si meritava due encomi dal Comando Generale. Promosso capitano nel 1933, gli veniva affidato il comando della compagnia di Ozieri e nel dicembre quello della compagnia Camerino. Il 25 febbraio […]

Continua a leggere

BRUNO Pietro

n. 1920 Aidone (Enna). Sottotenente complemento, 132° reggimento fanteria carrista. Iscritto al quarto anno della facoltà di legge nell’Università di Catania, interruppe gli studi per arruolarsi volontario nell’agosto 1940 e, dopo aver frequentato il corso allievi ufficiali presso il 3° reggimento fanteria carrista, fu nominato sottotenente nel marzo 1941. Nel luglio dello stesso anno partì per l’A.S. (Africa Settentrionale) destinato al 132° fanteria carrista della Divisione Ariete. Trattenuto alle armi, fu inviato prima alla Scuola del centro carrista del 12° […]

Continua a leggere

BUCIUNI Giuseppe

n. a Taormina (Messina) il 16 settembre 1888 (Wikipedia). Sottotenente (riserva)del C.R.E.M. (Corpo Reali Equipaggi di Marina). Arruolatosi nel 1908 nel C.R.E.M. come allievo cannoniere, partecipava alla guerra italo-turca imbarcato sull’incrociatore Garibaldi, e pochi anni dopo, alla prima guerra mondiale col grado di 2° capo, nella Brigata Marina. Lasciato a domanda il servizio attivo nel marzo 1931, col grado di capo cannoniere di 1^ classe, veniva richiamato nel luglio 1935 e destinato in A.O. (Africa Orientale) ove rimaneva fino all’ottobre […]

Continua a leggere

CALABRO’ Giovanni

n. a Taormina (Messina) l’11 gennaio 1906 (Wikipedia). Vicebrigadiere CC. (Carabinieri). Allievo carabiniere nella legione di Palermo nel 1926, nello stesso anno fu nominato carabiniere ed assegnato alla stazione di Falde (Palermo). Nel 1930 venne trasferito a domanda nella legione di Padova, dove si meritò un encomio e dal 1933 a quella di Milano, dalla quale venne congedato per fine ferma. Richiamato nel maggio 1939 e promosso vicebrigadiere, dopo il corso di abilitazione, fu destinato, nel giugno 1940, all’85^ sezione […]

Continua a leggere
1 2 3 4 5 18