LANFRANCONI Luigi

n. 12 luglio 1913  a Voltri (Genova). Partigiano combattente. Orfano del padre, caduto in combattimento nella prima guerra mondiale, prestò servizio militare nel 48° reggimento artiglieria della Divisione Cosseria. Impiegato dell’Esattoria Consorziale di Genova si distinse per zelo e capacità. Nel 1938 e dal 1940 al 1943, durante la seconda guerra mondiale, fu più volte e per brevi , periodi richiamato alle armi e promosso caporale e caporal maggiore. L’8 settembre 1943 prestava servizio in una batteria costiera dell’11° reggimento […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

LEONARDI Libero

n. 1904 lesi (Ancona). Partigiano combattente. Fin da giovinetto si dedicò, sotto la guida del padre, alla oreficeria, divenendone provetto artigiano. Dopo essere stato per due volte consecutive dichiarato rivedibile alla visita medica di leva, venne chiamato alle armi il 16 aprile 1926 ed assegnato al 7° reggimento fanteria; fu congedato il 1° settembre 1927. Richiamato alle armi nel 1939 fu ancora dichiarato temporaneamente inidoneo al servizio militare; poi nel 1942 fu esonerato perché assunto presso la ditta Savoia-Marchetti, mobilitata […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

LOMBARDI Attilio Armando

n. 1954 Lesina (Foggia). Carabiniere della Legione CC. (Carabinieri) di Milano. Appartenente a famiglia numerosa di modeste condizioni economiche, fin da ragazzo apprese il mestiere di meccanico esercitato dai suoi fratelli maggiori. Animato da sani principi morali, desideroso di far carriera nell’ Arma dei Carabinieri, nel gennaio 1973 si arruolò con la ferma di anni tre e frequentò il corso presso la Scuola Allievi di Roma. Nell’ottobre dello stesso anno fu nominato carabiniere e nel settembre successivo, destinato alla Legione […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

LONGHI Bruno

n. a Parma il 7 agosto 1909 (Wikipedia). Partigiano combattente. Nato da famiglia di operai, nonostante le modeste condizioni economiche studiò e frequentò la scuola tecnica commerciale. Non prestò servizio militare perché riformato alla visita di leva della sua classe nel 1931. Assunto quale impiegato nella sede locale della Banca Commerciale Italiana, fu licenziato nel 1932 per le sue idee politiche e trasferitosi a Milano svolse attività nelle formazioni clandestine antifasciste. Durante la seconda guerra mondiale, dopo l’armistizio dell’8 settembre […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere
1 2