MAFFEIS Benedetto Ippolito

n. a Gazzaniga (Bergamo) il 13 agosto 1920  (Wikipedia). Caporal maggiore, 33° reggimento artiglieria Acqui. Consegui la licenza elementare nella Scuola del paese natio e per sostenere la famiglia in disagiate condizioni economiche, aiutò il padre nei lavori dei campi. Chiamato alle armi per il servizio di leva nel marzo 1940, fu assegnato alla 1^ batteria del 33° reggimento divisione Acqui. Dal 10 giugno 1940 partecipò alle operazioni di guerra sul fronte alpino – occidentale. Promosso caporale nel luglio e […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

MALTESE Giovanni

n. a  Palermo il 28 novembre 1895 (Wikipedia). Partigiano combattente. Chiamato alle armi per mobilitazione nel giugno 1915, l’anno dopo fu ammesso al corso allievi ufficiali. Col grado di sottotenente di fanteria di complemento fu destinato al 20° reggimento fanteria col quale prese parte ai combattimenti nel settore di Castagnevizza e all’11ma battaglia dell’Isonzo, agosto-settembre 1917, dove rimase ferito. Dopo essere stato ricoverato all’Ospedale Militare di Milano rientrò al Deposito del 20° reggimento e venne congedato. Richiamato in servizio, a […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

MARAS Giuseppe

n. nel marzo 1922 a Selve (Dalmazia). Partigiano combattente. Concessione  a vivente. Nato da famiglia dalmata che trasferitasi a Trieste nel 1925 assunse per opzione la cittadinanza italiana, ivi conseguì la licenza media inferiore ed a Roma l’abilitazione magistrale nel 1940. Mentre frequentava il 1° corso di Educazione Fisica, si arruolò volontario nell’Esercito nel marzo 1941 e fu assegnato al 20 reggimento bersaglieri ove conseguì la promozione a sergente. Il 3 agosto 1941 raggiunse la zona di operazioni assegnato al […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

MARCHISIO Pietro

n. 1909 Chiusa Pesio (Cuneo). Capitano fanteria s.p.e. (servizio permanente effettivo), partigiano combattente. Studente dell’Istituto Tecnico per Geometri di Cuneo, nel maggio 1929 fu chiamato alle armi per anticipazione per frequentare il corso allievi sottufficiali presso la Scuola Arma di Fanteria di Rieti. Nominato caporale nell’agosto successivo, fu promosso sergente nel marzo 1930 e destinato al 2° reggimento Alpini. Nell’ottobre 1933, dopo aver conseguito il diploma di Geometra, col grado di sergente maggiore fu ammesso all’Accademia Militare di Modena per […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere
1 2 3 4