RUGGIERO Dialma,

n. 1889 La Spezia. Tenente colonnello in servizio permanente effettivo di fanteria, X battaglione eritreo. Dalla Scuola Militare di Modena usciva sottotenente di fanteria il 12 novembre 1911 e partecipava col 22° fanteria alla campagna italo-turca. Promosso tenente nel 1914, veniva trasferito nel R.C.T.C. (Regio Corpo Truppe Coloniali) dell’Eritrea ove rimaneva fino al dicembre dell’anno seguente quando, promosso capitano veniva rimpatriato. Assegnato al 156° reggimento partecipava alle operazioni di guerra sul fronte italiano. Nel 1920, promosso maggiore ebbe varie destinazioni: al 45° fanteria, al 232° e […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

RUGIADI Fabio

n. 1913 Santa Croce sull’Arno (Pisa), Capitano s.p.e. (servizio permanente effettivo), 187° reggimento fanteria paracadutisti Folgore. Studente del quarto anno nella facoltà di economia e commercio a Firenze, si arruolò volontario nel 1933 quale allievo ufficiale e nel 1934 fu nominato sottotenente nell’84° reggimento fanteria. Congedato nel 1935, fu richiamato a domanda poco dopo per partire volontario per l’A.O. (Africa Orientale). Assegnato all’XI battaglione arabo-somalo, prese parte, dal 3 ottobre, alla campagna etiopica prima come aiutante maggiore e poi comandante […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

RUSPOLI Costantino

principe di Poggio Suasa, n. 1891 Roma. Capitano cavalleria, 187° reggimento paracadutisti Folgore. Fratello della M.O. (Medaglia d’Oro) Marescotti, partecipò alla prima guerra mondiale nel Savoia Cavalleria come sottotenemte di complemento. Dopo avere fatto parte di una Missione militare in Romania si congedò nel giugno del 1910 e si trasferì nel Belgio. Promosso capitano nel 1938, rientrò in Italia alla dichiarazione di guerra e nel novembre 1940 fu richiamato alle armi. Assegnato al Genova Cavalleria nel gruppo squadroni appiedato, malgrado […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

RUSPOLI MARESCOTTI Carlo

dei principi di Poggio Suasa, n. 1892 New York. Tenente Colonnello s.p.e. (servizio permanente effettivo) cavalleria, 186° reggimento fanteria paracadutisti, Divisione Folgore. Discendente da nobile ed antico casato di origine fiorentina, nipote del noto esploratore Eugenio Ruspoli ucciso in Abissinia nel 1893, e fratello di Costantino partecipò alla prima guerra mondiale prima come sottotenente di complemento nel Savoia Cavalleria e poi, come tenente in s.p.e. nella specialità bombardieri. Promosso capitano nel 1921 dopo aver disimpegnato incarichi del governo all’estero, fu […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere
1 11 12 13 14