ANSELMI Alessandro

n. 1913 Tortosa (Spagna). Tenente complemento, 2° reggimento alpini. Conseguita la laurea in scienze economiche e commerciali presso l’Università di Genova, veniva ammesso, nel novembre 1937, alla Scuola allievi ufficiali di complemento di Bassano e nell’ottobre 1938 otteneva la nomina a sottotenente di complemento negli alpini. Assegnato al battaglione Tirano del 5° reggimento alpini fu congedato nel dicembre dello stesso anno. Richiamato nel dicembre 1940 e destinato al battaglione Borgo S. Dalmazzo del 2° alpini partecipò in Albania alle operazioni […]

Continua a leggere

ARNOFFI Gino

n. a Ripapersico frazione di Portomaggiore (Ferrara) il17 agosto 1916 (Wikipedia). Mitragliere, 82° reggimento fanteria. Veniva chiamato alle armi il 5 ottobre 1937 ed assegnato all’82° reggimento fanteria. Dopo aver prestato servizio presso la Scuola Centrale di Fanteria di Civitavecchia, era collocato in congedo nell’agosto dell’anno dopo. Il 14 setto 1939, richiamato, ritornava al suo reggimento. Con la dichiarazione di guerra dell’Italia, partecipava alle operazioni svoltesi prima alla frontiera italo-jugoslava, poi nei Balcani nel 1941 ed infine, dal luglio dello […]

Continua a leggere

ASCIONE Quinto

n. a Cervia (Ravenna) il 19 giugno 1919 (Wikipedia). Bersagliere, 6° reggimento bersaglieri. Diplomatosi nel 1937 presso l’Istituto Magistrale Carducci di Forlimpopoli, si iscrisse alla facoltà di Magistero dell’Università di Urbino. Per quattro anni insegnò in varie scuole della provincia e nel dicembre 1941 fu chiamato alle armi presso il 6° reggimento bersaglieri a Bologna. Nel marzo 1942 partì col reggimento per il fronte russo dove, il 28 agosto successivo, cadde in combattimento. Nel novembre 1942 l’Università di Urbino gli […]

Continua a leggere

ASTRUA Danilo

n. 1913 Graglia (Vercelli). Capitano s.p.e.(servizio permanente effettivo), 2° reggimento alpini. Studente in lettere nell’Università di Torino, si arruolò volontario nel novembre 1933 come allievo ufficiale nella Scuola di Milano e nel giugno dell’anno successivo venne nominato sottotenente. Assegnato al 3° reggimento alpini, fu collocato in congedo nel gennaio 1935. Pochi mesi dopo, richiamato ed assegnato alla 614^ compagnia mobilitata del 7° alpini, partì per l’A.O. (Africa Orientale) dove rimase fino all’ottobre 1936. Rimpatriato per ferita riportata in combattimento, fu […]

Continua a leggere
1 2 3 4 32