LAGNA Giovanni

n. a Pedanea (Aosta) il 9 maggio 1902 (Wikipedia). Caposquadra, XII battaglione CC.NN. (Camicie Nere) da montagna Monte Bianco. Dispensato dal servizio militare quale figlio unico di madre vedova, si arruolava nel 1924 nella M.V.S.N. (Milizia Volontaria Servizio Nazionale) e come milite veniva assegnato alla 12^ legione CC.NN. da montagna Monte Bianco. Nel settembre 1936, mobilitato per esigenze A.O. (Africa Orientale) veniva trasferito al CCIV battaglione CC.NN. mobilitato col quale si imbarcava a Napoli il 28 ottobre. Rimpatriato dopo la […]

Continua a leggere

LAGNA Luigi

n. 1918 Collegno (Torino). Sergente maggiore A.A. (Arma Aeronautica), pilota. Frequentò la Scuola di avviamento C. Boncompagni  di Torino e conseguì a 14 anni il diploma di abilitazione, passando come apprendista meccanico nell’officina dell’Aeronautica d’Italia. Ammesso diciassettenne, per regolare concorso, al corso allievi sottufficiale piloti nella Scuola di Cameri (Novara), ottenne il brevetto di pilota civile e successivamente nella Scuola di Aviano nel marzo 1936 la nomina a sergente pilota militare su apparecchi C.R. 20. Trasferito al 50° stormo d’assalto – 159^ squadriglia – a Ciampino […]

Continua a leggere

LALLI Mario

n. 1919 Pola. Aspirante ufficiale complemento fanteria, 21°  reggimento fanteria. Diplomato all’Istituto magistrale di Pisa e già insegnante elementare, fu chiamato alle armi per il servizio di leva ed ammesso quale allievo al corso allievi ufficiali di complemento presso il 94° reggimento fanteria nell’agosto 1939, vi era promosso aspirante nell’aprile dell’anno successivo. Destinato al 21° fanteria, poco più di due mesi dopo, entrata l’Italia nel secondo conflitto mondiale, decedeva sul fronte occidentale, destando, per il suo comportamento, l’ammirazione dello stesso comandante del presidio francese. Comandante di […]

Continua a leggere

LAMBERTI Tommaso

n. 4 marzo 1908 Montecorvino Pugliano (Salerno). Secondo capo segnalatore torpediniera Airone. Arruolatosi volontario nel marzo 1927 nel C.R.E.M. (Corpi Reali Equipaggi Marittimi) di Napoli, veniva nominato nel dicembre successivo comune di 1^ classe e nel dicembre 1928 sottocapo timoniere e imbarcato sull’esploratore Ancona. Congedato nel 1931, quattro anni dopo e precisamente il 14 luglio 1935, veniva richiamato per mobilitazione e trasferito nella categoria segnalatori . Promosso 2° capo segnalatore dal 1° giugno 1936 e trattenuto in servizio, imbarcava sulla torpediniera Airone, con la quale partecipava il […]

Continua a leggere
1 2 3 4 16