CAVRIANI Alessandro

n. a Mantova il 21 giugno 1911 (Wikipedia). Capitano di corvetta s.p.e. (servizio permanente effettivo). Discendente da nobile ed antica famiglia mantovana, cavaliere di onore e devozione del S.M.O. (Sovrano Militare Ordine) di Malta, venne nominato guardiamarina nel 1931. Imbarcato prima sull’incrociatore Da Barbiano e poi sul Colleoni, partecipò col grado di tenente di vascello alle operazioni militari di Spagna. La dichiarazione di guerra nel giugno 1940 lo trovò sull’incrociatore Pola col quale prese parte agli scontri navali di Punta […]

Continua a leggere

CERINI Carlo

n. 1921 Cuasso al Monte (Varese). Sottotenente complemento fanteria, guardia alla frontiera. Studente della facoltà d’ingegneria nel Politecnico di Milano, lasciò le aule universitarie per rispondere alla chiamata alle armi nel 1942 e promosso sottotenente di complemento di fanteria fu assegnato al 148° Settore G.a.F. (Guardia alla Frontiera) nella zona di Vipiteno. Prestava servizio nel distaccamento di Mules alla dichiarazione dell’armistizio dell’8 settembre 1943. Fatto prigioniero dai tedeschi ed internato in campo di concentramento in Austria, evase dopo alcuni tentativi […]

Continua a leggere

CITTERIO Gianni

n. 1908 Monza. Partigiano combattente. Laureatosi in giurisprudenza e collaboratore nell’industria paterna, fu il primo a Monza a costituire il fronte della resistenza. Portatosi a Milano, successivamente, fece parte del Comitato militare dell’Alta Italia del Corpo Volontari della Libertà, passando poi in Val d’Ossola quale Commissario politico. Attivissimo organizzatore della resistenza partigiana, prese parte a tutte le più rischiose imprese della sua formazione, accoppiando intrepido coraggio alle supreme idealità. Mentre con un pugno di audaci rientrava da un’ardita impresa compiuta, […]

Continua a leggere

FLORES Mario

n. a Bergamo il 29 settembre 1919 (Wikipedia). Sottotenente complemento artiglieria di C.A. (Corpo d’Armata). Figlio di un valoroso generale d’artiglieria, dopo aver conseguita la maturità nel Liceo Sarpi di Bergamo, si iscrisse nel 1938 al Politecnico di Milano. Alla fine del 1941, chiamato alle armi, fu inviato al corso preparatorio di addestramento per allievo ufficiale presso il 3° reggimento artiglieria di C.A. in Cremona da dove passò, nel luglio 1942, alla Scuola allievi ufficiali di Pesaro. Conseguita la nomina […]

Continua a leggere
1 2 3 4 5 10