PORCELLI Tullio

n. 1914 Napoli. Tenente complemento fanteria, LXVII battaglione coloniale. Ammesso nel novembre 1935 al corso allievi ufficiali di complemento presso il 39° reggimento fanteria a Salerno, era nominato sottotenente il 25 maggio dell’anno seguente, assegnato al 3° reggimento granatieri. Trattenuto alle armi, partiva per la Somalia col 645° ospedale da campo mobilitato per esigenze A.O. (Africa Orientale) il 10 gennaio 1937 e nel luglio successivo, passato alle dipendenze del Comando Forze Armate dell’Amara, era trasferito al LXVII battaglione coloniale. Veniva promosso tenente con anzianità 31 dicembre […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

PORRANI Raffaele

n. 1918 Nereto (Teramo). Carabiniere a piedi, II battaglione « Genova» mobilitato. Appartenente a famiglia numerosa di mezzadri residente nell’Ascolano, si arruolò nel 1939 nella legione allievi carabinieri di Roma e il 31 luglio dello stesso anno ottenne la nomina a carabinieri a piedi, destinato alla legione di Firenze. Alla dichiarazione di guerra, aggregato per mobilitazione alla legione di Genova, fu assegnato al II battaglione Genova mobilitato col quale il 5 dicembre 1940 partì per l’Albania, dove prese parte, nella […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

POSITANO Francesco

n. 1889 Noci (Bari). Tenente colonnello di fanteria in s.p.e. (servizio permanente effettivo), 84° reggimento fanteria. Nominato sottotenente di complemento nel marzo 1911 ed assegnato al 9° reggimento fanteria, nell’aprile dell’anno seguente partiva volontario per la Libia con l’89’ fanteria. Nei sei anni di permanenza in colonia ebbe a distinguersi per le sue qualità militari ottenendo la nomina a sottotenente in s.p.e. ed un encomio per l’opera svolta nel servizio trasporti nella zona di Homs. Rimpatriato alla fine del 1917 col grado di capitano partecipò alla […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

POZZA Ugo

n. 1907 Asolo (Treviso). Capitano s.p.e. A.A. (servizio permanente effettivo Arma Aeronautica), pilota. Ultimati gli studi presso l’Istituto industriale di Forlì, si arruolò nell’aprile 1928 nell’Aeronautica in qualità di allievo ufficiale pilota di complemento. Compiuto l’addestramento alla Scuola di Sesto San Giovanni, passò nel giugno 1929 alla Scuola di pilotaggio di Vizzola Ticino dove conseguì il brevetto civile di pilota e nell’agosto successivo quello di pilota militare, alla Malpensa. Promosso sottotenente di complemento nel giugno 1930, fu collocato in congedo dopo il servizio […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere
1 17 18 19 20 21 23