ANGELILLO Giuseppe

n. 1899 Gioia del Colle (Bari). 1° Caposquadra M.V.S.N. (Milizia Volontaria Servizio Volontario), CCIX battaglione CC. NN. (Camicie Nere). Chiamato alle armi nel 76° fanteria nel luglio 1917, nel novembre successivo, raggiungeva in zona di guerra il 253° passando, poi, nel febbraio dell’anno dopo, alla sezione mitraglieri del 2° reparto d’assalto. In seguito a ferita lasciava la zona di operazione nel novembre 1918 e guarito delle ferite, passava poi al 16° dove otteneva i galloni di caporale nel settembre 1919, caporal maggiore nell’ottobre seguente e sergente […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

BALDASSARRE Ettore

n. a Trani (Bari) il 27 aprile 1883 (Wikipedia). Generale di Divisione. Allievo dell’Accademia Militare di Torino, fu nominato sottotenente d’artiglieria nel 1903 e promosso tenente nel 1905, fu destinato al 3° artiglieria da fortezza. Nel 1911, partecipò alla guerra italo-turca e promosso capitano a scelta, rimpatriò nell’ottobre dell’anno successivo. Dal novembre 1914 fu chiamato a capo del servizio aerostatico d’artiglieria nel quale doveva poi gareggiare in attività e audacia con gli aerostieri del Corpo nelle battaglie dell’Isonzo, sul Carso […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

BARRIELLO Luigi

n. a Cerignola (Foggia) il 9 novembre 19115 (Wikipedia). Caporale, 45° reggimento artiglieria d.f. (divisione fanteria). Umile lavoratore della terra, veniva chiamato alle armi nel marzo 1938 ed assegnato al 45° reggimento artiglieria della Divisione Cirene allora dislocata in Tripolitania. Destinato al I gruppo e frequentato il corso specializzati, veniva nominato caporale capo pattuglia o.c. (osservazione e collegamento) nell’anno successivo. Caporale di artiglieria, capo pattuglia o.c., resosi conto che i collegamenti di un opera di vitale importanza per la difesa […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

BRANDI Nicola

n. 1918 Carovigno (Brindisi). Caporal maggiore, 90° reggimento fanteria. Chiamato alle armi il 5 aprile 1939 e destinato al 90° reggimento fanteria, veniva promosso fante scelto il 10 maggio, caporale il 25 luglio e caporal maggiore il 1° novembre dello stesso anno. All’entrata dell’Italia nel secondo conflitto mondiale partiva col reggimento mobilitato per il fronte alpino occidentale. Comandante di squadra guidava i propri uomini all’attacco di un nido di mitragliatrici avversarie che fortemente ostacolavano l’avanzata della propria compagnia. Colpito una prima volta da una raffica di mitragliatrice, con uno […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere
1 2 3 12