COCCHINI Sergio

n. 1894 S. Feliciano di Magione (Perugia). Tenente colonnello s.p.e. (servizio permanente effettivo) fanteria, LXX battaglione coloniale. Arruolatosi appena diciottenne nel 51° reggimento fanteria quale allievo ufficiale, era nominato sottotenente di complemento il 19 febbraio 1914, assegnato all’84° reggimento per il servizio di prima nomina. Richiamato, tornava per mobilitazione al 51° fanteria col quale, il 24 maggio 1915, entrava in guerra. Promosso tenente nell’ottobre stesso anno, dal novembre 1916, era capitano. Al termine della guerra, passava al Comando della Divisione in Perugia, poi al Distretto Militare […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

FRUTTINI Lamberto

n. 1899 Perugia. Capitano s.p.e. A.A.r.n. servizio permanente effettivo Arma Aeronautica ruolo naviganti, pilota. Studente del terzo anno d’istituto tecnico, lasciò i banchi della scuola per partecipare alla guerra contro l’Austria, arruolato nel 6° reggimento artiglieria da fortezza. Passato al Deposito aviatori in Torino ottenne il brevetto di pilota nel giugno 1918 nella 71^ squadriglia caccia. Quindi nell’agosto 1919 fu in Albania con l’85° squadriglia. Partecipò all’impresa di Fiume e venne congedato nel febbraio 1921. Riassunto in servizio nel febbraio 1923 col grado di […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

FUMI Luigi

n. 1919  a Orvieto. Sottotenente s. p.e. (servizio permanente effettivo) cavalleria, 19° reggimento Cavalleggeri Guide. Conseguita la maturità classica presso il Collegio Miitare di Milano, entrava il 1° novembre 1938 all’Accademia Militare di Modena uscendone due anni più tardi sottotenente di cavalleria. Destinato al Reggimento Cavalleggieri Guide mobilitato, ed assegnato al 3° squadrone, partiva per l’Albania il 20 agosto 1940 e il 28 ottobre successivo, al comando del III p!otone, passava il confine greco albanese. Durante oltre un mese d’ininterrotti […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere

GORACCI Giuseppe

n. 1917 Spoleto (Perugia). Sergente maggiore A.A. (Arma Aeronautica), pilota. Nel settembre 1935 si arruolava volontario quale allievo sergente in Aeronautica nella Scuola di Torino per passare poi alla Scuola di pilotaggio di Grottaglie dove, nell’aprile 1936 era nominato primo aviere pilota. Trasferito al 13° stormo da bombardamento a Lonate Pozzolo, nell’agosto successivo era promosso sergente pilota e nell’ottobre 1938 sergente maggiore. Abilissimo pilota di apparecchio da bombardamento, nei primi giorni del secondo conflitto mondiale, il 13 giugno 1940, prendeva parte come secondo pilota ad un azione […]

Share this... Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Continua a leggere
1 2 3 4 6