BOTTO Ernesto

n. 1907 Torino. Capitano s.p.e. (servizio permanente effettivo) Aeronautica, pilota, 32^ squadriglia da caccia. Nell’Istituto tecnico Sommeiller di Torino conseguì la licenza in fisica e matematica e nell’ottobre 1929 entrò per concorso nell’Accademia Aeronautica. Nominato aspirante ufficiale e pilota di aeroplano nel maggio 1932, fu promosso sottotenente nell’Arma, ruolo naviganti, nell’agosto successivo. Nel luglio 1933 con la promozione a tenente, frequentato con successo il corso alla Scuola caccia terrestre, passò al Reparto alta velocità. Promosso capitano nell’ottobre 1936, veniva assegnato al 4°stormo C.T. […]

Continua a leggere

BRACCO Aldo

n. 1916 Lisio di Viola (Cuneo). Sergente A.A. (Arma Aeronautica), pilota. Studente liceale, si arruolò volontario quale aviere allievo sergente alla Scuola di Rimini nel settembre 1935 e alla Scuola di pilotaggio di Aviano nel marzo 1936. Promosso 1° aviere pilota e trasferito al 5° stormo d’assalto nell’agosto stesso anno, un mese dopo otteneva la promozione a sergente. Inviato in missione speciale oltremare nel marzo del 1938, dopo pochi mesi di strenua attività combattiva cadeva con l’apparecchio colpito nel cielo di Corbera. Arditissimo pilota da […]

Continua a leggere

BRESCIANO Carlo

n. 1888 Torino. Tenente colonnello complemento artiglieria, comandante IV gruppo da montagna 65/17, Divisione FrecceVerdi. Compiuti gli studi liceali a Cuneo e laureatosi in ingegneria nel Politecnico di Torino nell’anno 1911-12, fu ammesso come allievo nella Accademia Militare di Torino ottenendo la promozione a sottotenente di artiglieria nel giugno 1912 e quella a tenente al termine della Scuola d’applicazione nell’agosto 1914. Prestò servizio nelle specialità da montagna ed al comando della 31^ brigata, che assunse con la promozione a capitano […]

Continua a leggere

BREZZI Andrea

n. 1910 Ollomonte (Aosta). Tenente complemento Arma Aeronautica, pilota. Laureato nell’Ateneo di Torino in fisica pura ed in quello di Pavia in matematica pura, dette vita ad una propria officina meccanica. Già in possesso del brevetto di pilota civile, il 2 aprile 1935 alla chiamata alle armi, venne arruolato in Aeronautica. Nominato sottotenente di complemento sotto la stessa data, conseguì il brevetto di pilota militare presso la Scuola centrale di pilotaggio e venne trasferito al 2° stormo C.T. (Caccia Terrestri). […]

Continua a leggere
1 4 5 6 7 8 25